Dolore di schiena toracico (Cisti perineurali / Cisti di Tarlov)

Molti pensano che l’Agopuntura Tradizionale Cinese(ATC) sia efficace solo nel trattamento del dolore: non è vero!
Con l’ATC è possibile affrontare praticamente qualsiasi malessere o malattia.
Naturalmente non è possibile né corretto garantire il risultato, tuttavia sono rari i casi in cui non si ottenga assolutamente alcun effetto… e ciò indipendentemente dalla malattia affrontata.
Per maggiori chiarimenti consultare in “Risultati dei trattamenti” : la “Premessa(dov’é inserito anche l’elenco delle malattie trattabili) e “Commenti e Deduzioni“.

 

Donna in menopausa.
Sin da bambina frequenti cure a base di calcio (era considerata “un poco rachitica”).
Esami di Densitometria Ossea evidenziano: “diffusa osteopenia” (cioè vi è poco calcio nelle ossa).
Vi è la tendenza alla calcolosi renale bilaterale che nel recente passato ha dato luogo ad un ricovero ospedaliero e successivamente a coliche renali con espulsione spontanea di calcoli:
Tuttavia una recente ecografia rivela ancora la presenza di piccolo calcolo al rene destro.
Segnalo questi problemi di calcolosi renale perché i dolori che essi evocano, potrebbero confondersi con quelli eventualmente provocati dalle Cisti di Tarlov (vedi a fine pagina).

3 mesi prima del Trattamento a cui fa riferimento il grafico appare abbastanza improvvisamente un dolore di schiena sul lato destro in una posizione un poco “più alta” rispetto a quella che una colica renale provocherebbe.
Una Risonanza Magnetica rivela la presenza di “cisti neurali di D10 bilateralmente”.

Un Trattamento di Agopuntura Tradizionale Cinese stimolata con Luce Colorata e non illustrato con grafico, fa sparire quel dolore per 20 giorni, poi tuttavia esso riappare, sia pur in modo irregolare e viene curato mediante farmaci antidolorifici ed antinfiammatori che però danno risultati irregolari.

Il Trattamento di Agopuntura Tradizionale Cinese stimolato con Luce Colorata illustrato dal grafico, ottiene un rapido miglioramento del dolore seguito da un lieve aumento della durata di 1 settimana, poi il dolore praticamente scompare.

Nei 6 mesi successivi il dolore non riappare
.

 

Le Cisti Perineurali (di Tarlov).
Il lettore di questa pagina interessato ad approfondire l’argomento può trovare nel WEB ampie informazioni riguardanti queste cisti.
Io mi limito qui a dire che la loro presenza non indica che il dolore di schiena di cui soffriva la paziente fosse causato da esse; mi sono limitato a segnalarne la contemporanea presenza perché scientificamente la cosa potrebbe essere “interessante”.
Infatti la localizzazione del dolore e delle cisti, a mio parere, indica che una correlazione tra i 2, anche se non sicura, sia almeno probabile.
Il trattamento usuale per queste cisti è quello chirurgico e spesso si pone il problema se i sintomi che i pazienti lamentano siano provocati delle cisti oppure no. Detto in altre parole, vi è spesso il dubbio se operare oppure no.
Proprio per questo, ho accennato a questo caso: l’Agopuntura Tradizionale Cinese stimolata con Luce Colorata potrebbe rappresentare un’alternativa ai trattamenti chirurgici, quando questi appaiano dubbi!

 

"trattamento con Luce Colorata"L’Agopuntura Tradizionale Cinese (ATC) è capostipite sia di tutte le forme di Agopuntura, sia di molte “terapie orientali”.
La scelta dei punti era fatta seguendo le regole del pensiero antico.
La loro stimolazione da sempre è stata eseguita, non solo con aghi di diverse forme e lunghezza, ma anche con altre tecniche (moxa, coppettazioni, massaggi…).
I punti “SU ANTICHI” , quelli più antichi di tutti (di qui il loro nome), quelli sui quali si basa l’intera Agopuntura, sono stati da sempre associati a stagioni, climi, sapori… e a colori.
Ecco dunque che l’uso di un colore, tra quelli tramandati dalla tradizione e non altri, per stimolare un punto d’Agopuntura Tradizionale Cinese non costituisce affatto una novità e rientra appieno nelle regole della tradizione più antica.
Ne sia “certificazione” il fatto che le pubblicazioni su questo tema, siano avvenute sulla “Rivista Italiana di Agopuntura”, organo ufficiale della SIA (Società Italiana di Agopuntura) e non altrove.
Se lo desiderate, potete leggerle cliccando suPubblicazioninel banner superiore.
Se invece desiderate sapere la storia di come si sia arrivati a questo tipo di stimolazione cliccate su ”Storia della Luce Colorata” .